La Brianza al voto

Domenica 11 giugno saranno chiamati alle urne per le elezioni comunali i cittadini di nove comuni brianzoli: Monza, Lissone, Cesano Maderno, Meda, Lentate sul Seveso, Senago, Carnate, Lesmo e Sulbiate. Analizziamo gli ultimi turni elettorali.

Questo weekend i cittadini di 9 comuni della Brianza dovranno scegliere come rinnovare i consigli comunali ed eleggere il sindaco. Candidate ci sono formazioni storiche e nuove colazioni. Com’è andate le ultime volte?

Diapositiva1

Negli ultimi turni elettorali non sempre centrodestra e centrosinistra si sono presentati come due coalizione unite.

Nel 2007 nella maggior parte dei 9 comuni vince la coalizione di centrodestra, solo a Cesano il centrosinistra, che però decade nel 2009 quando alcuni comuni sono chiamati ad elezioni anticipate.

Nel 2012 altro turno elettorale, ma c’è un’inversione di tendenza, dato che trionfa in quasi tutti i comuni il centrosinistra. Solo a Sulbiate rimane confermata l’amministrazione affidata alle liste civiche.

Diapositiva2

Nel 2012 il centrodestra non si è presentato unito, così il centrosinistra ha potuto trionfare in quasi tutti i comuni. Quest’anno, invece,il centrodestra si presenta unito dovunque.

Il MoVimento 5 Stelle rimane invece costante, ricandidandosi negli stessi comuni dell’ultimo turno.

Monza

Diapositiva3

Nel 2007 solo il 26,4% di  astensione e si  arriva ad un risultato definitivo al primo turno, mentre nel 2012, quando l’astensione cresce al 40,7%, si deve passare per il ballottaggio tra centrodestra(senza la Lega) e centrosinistra.

Diapositiva4

Ballottaggio. L’astensione cresce ancora di più, non partecipano al voto più della metà degli aventi diritto.

Lissone

Diapositiva5

Anche a Lissone nel 2007 con un’astensione minore c’è l’esito già al primo turno, mentre nel 2012 sale l’astensione e si ricorre al ballottaggio.

Diapositiva6

Ballottaggio. Astensione da record a quasi il 60% dei cittadini e vittoria del centrosinistra.

Comuni in bilico

Diapositiva7

Meda

Diapositiva9

Nel 2007 ballottaggio tutto interno alla destra: da una parte la Lega Nord e dall’altra il resto della destra. La vittoria va proprio alla Lega Nord che correva sola con altre liste civiche.

Diapositiva8

Ballottaggio. Nel 2012 astensione altissima al 56%, questa volta ballottaggio tra Lega Nord e Centrosinistra, con la vittoria di quest’ultimo con un solo voto di scarto.

 

Un pensiero su “La Brianza al voto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...