Auxilium India: associazione seregnese nel solco della carità missionaria

Noi de il Barbarossa abbiamo pensato che parlare del nostro territorio significa fortunatamente parlare anche di associazioni; ci impegneremo quindi regolarmente a far sentire la loro voce promuovendo i loro progetti e le loro iniziative

Che cos’è Auxilium India?

Auxilium 2
Suor Camilla negli ultimi anni di vita

Sono passati ormai 12 anni da quando suor Camilla Tagliabue, già missionaria da 50 anni in India al servizio dei più poveri, in particolare nella regione del  Maharashtra (vicino a Mumbai), è mancata all’affetto dei suoi cari. Proprio loro, i suoi parenti e amici, hanno deciso, nel 2005, di non lasciare in sospeso molti progetti che la consacrata aveva portato avanti per tutta la sua vita. Si è costituita così l’associazione che a oggi conta più di 1300 presenze, nei 12 anni di attività, alla cena del Namastè: l’appuntamento più importante dell’associazione che si svolge a novembre ogni anno.

I progetti

Grazie appunto al sostegno ottenuto in questi anni, soprattutto per il contributo delle numerose adozioni a distanza, Auxilium India è riuscita ad accompagnare 500 bambini, favorendo loro in particolare l’accesso all’istruzione: sono infatti circa 200 coloro che tuttora godono completamente di questo diritto fondamentale. Inoltre, da qualche anno, si è dato il via a “Go on“, un sostegno per fare in modo che le studentesse più meritevoli ma meno abbienti proseguano gli studi oltre il decimo anno di scuola, permettendo loro di frequentare il college.

 

Auxilium 3
Ragazze sostenute dalle adozioni nella scuola di Lonavla.

Ma molti fondi sono stati impiegati anche per finanziare la costruzione o la riparazione di scuole, ospedali, convitti. La verifica di questi interventi viene fatta direttamente sul campo: i volontari, circa due volte all’anno, si recano in India per definire con i responsabili presenti sul posto le linee guida da seguire per la realizzazione dei progetti e il loro stato di svolgimento. Il viaggio periodico è una della caratteristiche che rendono speciale questa associazione.

Report dell’ultima visita in India (23 febbraio – 5 marzo 2017)

I volontari hanno dato le ultime indicazioni per l’intervento di sistemazione al tetto del convitto di Kalathur in cui vivono 80 bambini, dopo la sua distruzione causata dalle tempeste monsoniche.

Altro grande risultato conseguito e, in questo tour, toccato con mano dall’associazione, è stata l’inaugurazione del laboratorio per corsi professionali che saranno tenuti alle donne nello slum (baraccopoli) di Mumbai. Per questa iniziativa l’associazione si è appoggiata al progetto salesiano don Bosco Plus.

Dal nord del Paese, ovvero la missione di Pansora al confine con il Pakistan, è giunta una richiesta d’aiuto verso cui si dirigeranno nuovi sforzi: la ricerca di sostegni per le donne che abitano nei villaggi rurali della zona. Questi contributi necessitano di un ampliamento, ma sul territorio sono presenti già 80 self – group (gruppi di auto – aiuto).

Forse però l’esperienza più ricca vissuta dai partecipanti alla visita in India di due mesi fa è stato l’incontro con i bambini seguiti dalle adozioni a distanza di Lonavla, Kune e  Malawi, luoghi in cui ha operato la stessa suor Camilla. Il rapporto diretto con i giovanissimi seguiti in questi anni è fondamentale per dare un supporto che non sia solo economico ma anche affettivo.

Auxilium 1
Foto tratta da uno degli ultimi viaggi compiuti dai volontari Auxilium

Prossimi appuntamenti

Mercoledì 17 maggio alle  21:00 si terrà, presso il cinema – teatro san Rocco, lo spettacolo “Funny money”, una divertente commedia di Ray Cooney, interpretata dalla Compagnia  Instabile di Montesiro con regia di Marco Costo Lucco; il ricavato sarà devoluto in favore dei progetti in India tenuti da Auxilium e l’associazione Mille Soli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...